Curriculum vitae

Dott. Renato BicciatoIl Dott. Renato Bicciato nasce a Bolzano il 27 agosto 1954.
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981 presso l’Università degli Studi di Padova con eccellenza e tesi di laurea sperimentale “Rapporti tra funzione tiroidea e metabolismo lipidico in infermi di cardiopatia ischemica” riceve l’abilitazione alla professione nello stesso anno. E’ iscritto all’Albo dell’Ordine dei Medici della Provincia di Bolzano (iscriz. n. 1235) dal 12 gennaio 1982.
Nel 1985 si specializza in Cardiologia presso l’Università di Verona e fino al 1995 esercita l’attività di medico specialista cardiologo per il Servizio Sanitario del Trentino Alto Adige.

Svolge per diversi anni presso l’ambulatorio Nobesis Institute di Bolzano attività di flebologia partecipando a campagne nazionali di prevenzione delle malattie flebologiche condotte dalla Società Italiana di Flebologia.
Nel corso della sua carriera ha frequentato numerosi corsi, nazionali ed internazionali, inerenti alle diverse branche di cardiologia, dietologia, medicina estetica e flebologia ambulatoriale ed ha eseguito interventi di chirurgia plastica estetica in equipe con il Prof. Pollacci Dovilio specializzato in chirurgia plastica ricostruttiva.
Nel 1998 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio dell’attività di dietologo concessa dall’Ordine dei Medici di Bolzano.

Dal 1981 si occupa di obesità e sovrappeso, delle conseguenti correlazioni con le malattie cardiovascolari e delle problematiche estetiche associate all’aumento e alla perdita di peso mediante un approccio multidimensionale. Nel suo percorso professionale ha trattato decine di migliaia di pazienti con successo grazie ad anni di studio e di applicazione nelle diverse ma contigue branche della medicina.
Attualmente è Direttore Sanitario e Scientifico dei quattro centri di VITAinLINEA Group.

E’ socio aderente: della Società Italiana di Medicina Estetica e Chirurgia Estetica (SIES) dal 1986, dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) dal 2002 e della Società Italiana di Flebologia (SIF) dal 1986.